Ned e la balena

Autore: Robbie Arnott
Editore: NN
Pagine: 240
Prezzo: 19,00€

In una piccola valle della Tasmania, il giovane Ned aiuta il padre a prendersi cura del frutteto di famiglia. I suoi due fratelli maggiori, Bill e Toby, sono partiti per la guerra, e Ned combatte il timore di non rivederli più coltivando in segreto un sogno: solcare con una barca tutta sua le acque del fiume Tamar fino alla foce, dove si crede dimori una balena impazzita. Così, mentre il padre lavora la terra e la sorella Maggie si occupa degli animali, lui va a caccia di conigli, vendendo le loro pelli per finanziare le sue ambizioni nautiche. Con il passare delle stagioni, Ned cresce e si innamora di Callie, la sorella del suo migliore amico, e insieme a lei impara le lezioni dell’amore e delle responsabilità familiari. E quando una tempesta decima il raccolto del frutteto, Ned deve decidere cosa proteggere: i suoi sogni di bambino o il futuro delle persone e della terra che lo circondano.

Poetico, tenero e feroce, Ned e la balena è un romanzo di formazione, la storia di una vita semplice spesa alla ricerca incessante di un amore per cui affrontare ogni paura. Robbie Arnott ci svela i desideri più profondi degli esseri umani, custoditi da una natura selvaggia e indomabile come scintille di eternità.