Tag Archivio per: diari e corrispondenze

Autrice: Simone Weil
Editore: Bompiani
Pagine: 208
Prezzo: 12,00€

Pensieri, aforismi e sentenze: è in forma breve il diario intimo che Simone Weil tenne fra il 1940 e il 1942. Ogni suo pensiero racchiude un afflato universale che riverbera l’assoluto, la certezza che soltanto l’amore sovrannaturale è libero, lecito e naturale. Il resto appartiene al qui e ora, con tutto il peso dell’immanenza. Weil ci dice che la totale permanenza così come l’estrema fragilità restituiscono il senso dell’eterno, e le sue parole ci sono di conforto: le sentiamo vibrare dell’urgenza di dare al nostro vivere un senso più alto.

Autrice: Marina Cvetaeva
Editore: L’orma
Pagine: 64
Prezzo: 8,00€

«Così sono io. Così è l’amore, nel tempo. Ingrato e autodistruttivo. L’amore non l’onoro e non lo amo.»

Voce imprescindibile della poesia del Novecento, Marina Cvetaeva (1892-1941) ha cantato il fascino del mito e la tragica intensità della condizione umana, consacrandosi ai valori assoluti della letteratura. Le lettere che scrisse a Rainer Maria Rilke – qui contenute nella loro integralità – testimoniano l’incontro tra due immensi spiriti lirici e ardono di una passione astratta e sublime, di un amore impossibile e fieramente irrealistico.